Holi a Bologna

Tempo libero
Tipografia

Sabato 25 agosto dalle 19:00 ritorna il Festival dei Colori dopo il successo dello scorso anno.

Inserito nel nuovo cartellone estivo di Bologna Holi on Toursi svolgerà ad agosto nell'Arena Parco Nord in via Stalingrado 81, sarà un immenso luogo di puro divertimento, tra musica dal vivo, eventi, concerti, stand per gli acquisti, una pista da ballo per i balli latino-americani, una discoteca e non poteva mancare tanto sport e non solo.

L’evento prevede ogni 60 minuti il lancio di polveri colorate attraverso un conto alla rovescia, che sarà effettuato dal palco ed accompagnato da musica. Quando i lanci termineranno la musica comunque continuerà a suonare e saranno presenti i migliori Dj di Bologna.

Da notare che ci sono delle regole da rispettare, è tassativamente vietato portare qualsiasi colore in sacchettini presi all'esterno del festival, i sacchettini di polvere colorata si posso acquistare solo all'interno della manifestazione, questo a tutela della sicurezza pubblica. Comunque i colori avranno prezzi a partire da 3 € con delle promozioni in loco. Sarà presente un gazebo, dove è possibile acquistare magliette bianche e sacchetti zaino.

Holi Ragazza Indiana

Foto: Holi - Il Festival dei Colori in India

Ma cosa è l’Holi - Il Festival dei Colori?

Holi - Il Festival dei Colori è ispirato all'antica festa primaverile indiana, che celebra la vittoria del bene sul male. L’idea di farlo arrivare fino a noi nasce, alcuni anni fa, dal genio di due veneti, Fabio Lazzari e Marco Bari, che sono stati i primi a portare in Italia l’evento. La manifestazione esordì a Padova e a Vicenza avendo molto risalto sui social network.

Visto il grande successo ottenuto, si diffuse a livello nazionale, dalle spiagge alle città. Fin dall'inizio è stato associato ad una raccolta fondi per la Fondazione Onlus Fratelli Dimenticati di Cittadella, che vuole aiutare i bambini audiolesi a Nandanagar, un villaggio nel Nord-Est dell’India.

Qui nel 2006 è stata creata la Ferrando School che accoglie bambini non udenti con lo scopo di adoperarsi precocemente nella diagnosi e nella cura della sordità attraverso percorsi terapeutici.

Valter D'Angelillo

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.