Il futuro? È donna!

Cooperative
Tipografia

Due giovani donne guidano Confcooperative E-R.

Si chiamano Mirca Renzetti (Coop Sociale La Formica di Rimini) e Maria Vittoria Vignoli (CEA di Bologna) e sono rispettivamente la nuova Presidentessa e la nuova Vicepresidentessa, poste alla guida dei Giovani Imprenditori Cooperativi di Confcooperative Emilia Romagna. Due figure che rappresenteranno il movimento giovanile di Confcooperative, una realtà a cui appartengono 950 giovani Amministratori di Cooperative, 130 Presidenti, 170 Vice, 130 Cooperative.

La neo Presidentessa Mirca Renzetti, ha sottolineato l’importanza della cooperazione, in quanto veicolo di inserimento lavorativo per quei giovani ricchi di competenze ed entusiasmo, che possono trovare la propria realizzazione umana e professionale, in un contesto particolarmente favorevole. La nuova dirigente, ha dichiarato il suo impegno a sostegno della formazione di soci e responsabili, della divulgazione dei principi di solidarietà appartenenti alla cooperazione, un mondo con “un tessuto imprenditoriale sano che mette al centro le persone e il bene delle proprie comunità”.

Per la neo Vicepresidentessa Vignoli è necessario sviluppare una “interconnessione tra le cooperative associate, anche attraverso la creazione di piattaforme digitali capaci di mettere in rete tutte le imprese aderenti”, per scambiare informazioni sulle attività, beni, servizi.

Ugo De Santis

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS