San Lazzaro è sempre più accogliente

Dal territorio
Tipografia

Parte la riqualificazione lungo il fiume Savena.

Al via i lavori dedicati al Parco fluviale LungoSavena (accogliente e prezioso spazio verde incastonato nel centro cittadino) che verranno conclusi per la fine dell'anno, per un costo di 1 milione di euro. Il sito costituirà una gradevole oasi naturalistica in cui sarà possibile prendere una boccata d'aria e stare a contatto della natura in piena serenità.

Il nuovo Parco fluviale prevede la creazione di 700 metri di percorsi ciclabili e pedonali costruiti con materiali drenanti ed ecocompatibili, arricchiti da panchine, rastrelliere per biciclette, cestini e soprattutto da un innovativo apparato di illuminazione a led a risparmio energetico, dotato di rilevatore di presenza.

Inoltre la vegetazione esistente sarà ampliata, grazie all'inserimento di nuovi alberi, arbusti, piante basse. Come se non bastasse, negli spazi più vicini alle abitazioni verranno costruite strutture sportive e campi giochi attrezzati, al fine di creare punti aggregativi in cui sia facilitata la socializzazione dei cittadini.

Beatrice Grasselli Assessora all’Ambiente definisce il Parco come un sito utilizzabile «per una passeggiata naturalistica oppure come punto di ritrovo per una partita a basket con gli amici». E la Sindaca di San Lazzaro Isabella Conti lo definisce «luogo verde, dedicato alla riscoperta della mobilità dolce e dell’ambiente, che va a inserirsi perfettamente nel quadrante Caselle-Ca’ Ricchi-Speranza».

Ugo De Santis

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS