Mascherine trasparenti per le scuole

Salute
Tipografia

Il Comune dona 500 dispositivi di protezione individuale.

Nei giorni scorsi l’Amministrazione comunale di San Lazzaro di Savena ha conferito alcune centinaia di mascherine, che potranno essere indossate dai docenti di due istituti comprensivi: la Scuola Primaria R. Pezzani e la Scuola Media Jussi. Erano presenti alla consegna la Sindaca Isabella Conti e l'Assessora alla Scuole Benedetta Simon, che hanno incontrato i dirigenti scolastici e una delegazione di insegnanti degli istituti.

Tali dispositivi sono dotati di un inserto trasparente, realizzato in poliuretano, grazie al quale gli alunni potranno scorgere le espressioni del viso e interpretare il labiale dei propri insegnanti. Ciò risulterà particolarmente vantaggioso per quei bambini con problemi all'udito o affetti da patologie autistiche, per i quali il volto dell’interlocutore risulta ancora più importante, nell'ambito comunicativo ed educativo. Le mascherine, prodotte con materiali certificati, sono lavabili e quindi possono essere riutilizzate in assoluta sicurezza più volte.

la Sindaca Conti ha affermato che gli alunni “potranno finalmente vedere il sorriso dei propri insegnanti”. Ha aggiunto l’Assessora alla Scuola Simon: “I nostri cittadini più piccoli si stanno dimostrando molto giudiziosi: hanno capito la grande importanza delle protezioni individuali”. E ora, grazie a tali dispositivi, gli insegnanti potranno operare in sicurezza, ma soprattutto con maggiore efficacia, nei confronti dei soggetti più fragili e bisognosi.

Ugo De Santis

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS