PizzAut Onlus e Bosch Italia insieme per Natale

Inclusione
Tipografia

Nutriamo l'inclusione con l'apertura di un secondo locale a Milano gestito da ragazzi autistici.

Lo spirito natalizio, sentimento che pervade i cuori, invita a compiere atti di generosità, per il secondo anno consecutivo Bosch, multinazionale tedesca, leader globale nella tecnologia e nei servizi, proporne l'iniziativa benefica per favorire l'attività imprenditoriale di giovani con disabilità.

Dalla condivisione di valori importanti quali: responsabilità, inclusione e disabilità è nata la collaborazione tra Bosch, Nico Campora e PizzAut Onlus. Insieme elaborano progetti di lavoro, di formazione, di inclusione sociale delle persone autistiche.

Ragazzo Di PizzAut

Foto: uno dei ragazzi di PizzAut Onlus

La multinazionale tedesca, guarda al futuro e alla dignità dei ragazzi devolvendo il ricavato con l'edizione limitata di Pizza #LikeABosch destinato all’apertura di un nuovo locale a Monza. Per tutto il mese di dicembre fino a fine gennaio, la pizza si mangia da PizzAut a Cassina Dè Pecchi. Con la donazione Bosh, esaudisce il sogno di poter avere una seconda pizzeria e l’attività di gestione unisce elementi fondamentali (formazione, inclusione, lavoro, dignità) per la vita dei giovani autistici che cercano di farsi strada.

Bosch Logo Istituzionale

Immagine: logo della Bosch 

Si delinea sempre più la volontà dell’azienda di seguire una linea responsabile che si realizza attraverso progetti di inclusione sociale e lavorativo. A 13,00 euro puoi gustare Pizza #LikeABosh a pranzo dalle 12:00 alle 14:00 da lunedì a domenica, escluso sabato e a cena dalle 19:00 alle 22:00 da mercoledì a domenica in Via Don Verderio 1 Cassina De’ Pecchi a Milano.

Il coinvolgimento dell’imprenditoria, delle catene industriali nazionali e multinazionali, come evidenzia l'esperienza descritta, risulta essere estremamente utile per favorire e potenziare inclusione e integrazione e cambiare prospettiva relativa alla disabilità perché, come cita Giuditta Piedilato, Direttore Comunicazione e Relazioni Pubbliche Bosch Italia. « ...Viviamo sempre la diversità come grande ricchezza».

Chiara Garavini

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS