Il turismo esperienziale a Imola è di successo

Dal territorio
Tipografia

Il circondario imolese si rivela trainante nell’ambito del turismo del gusto.

Una giornata memorabile si è svolta a Imola il 6 novembre 2021 all’insegna dell’immersione del turista nelle realtà e iniziative della regione , con particolare attenzione all’enoturismo e all’oleoturismo.

Il punto saliente è il turista stesso come protagonista dell’esperienza offerta dalla regione, come ha indicato il Presidente Garagnani che ha introdotto il Convegno e ringraziato i relatori per aver spiegato il ruolo fondamentale del coinvolgimento e della fruizione nel rapporto con il turista.

Foto Dei Relatori Del Convegno

Foto: un momento del Convegno di Imola

Il consumo di prodotti tipici è stato il momento più conviviale dell’incontro, a base di olio extravergine d’oliva e vini Bianchini 1858, ed è stato sottolineato il ruolo fondamentale dell’esperienza sostenuta dalla partecipazione come unica via di valorizzazione dell’economia del turismo.

In particolare, il Vicedirettore di Confagricoltura, Marco Casali si è soffermato sull’enoturismo e la coordinatrice di Agrivar Chiara Del Vecchio sull’oleoturismo nella splendida cornice di palazzo di Varignana; anche il Sindaco di Imola Marco Panieri  e l’assessore alle attività produttive con delega all’agricoltura Pierangelo Raffini hanno partecipato all’evento.

Il Sindaco ha ringraziato le personalità partecipanti e ha concluso che il tema della esperenzialità è una via fondamentale sia per l’economia del territorio imolese, il suo circondario e la provincia metropolitana di Bologna.

Francesco Preda

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS