L’AIBXC entra nell’esecutivo della WBSC

Sport
Tipografia

Affiliata come membro, associato con un'elezione online.

Il 9 dicembre dello scorso anno, la WBSC (Federazione Mondiale del Baseball e del Softball) ha approvato l’entrata del Baseball giocato da non vedenti come membro della Federazione; tale decisone sarà poi ratificata dal congresso che si terrà a Taiwan nel marzo 2022.

L'intento è quello di far si che questo sport si diffonda in tutti i Paesi, oltre quelli storici come: Italia, Francia, Germania, Cuba ai quali in questi ultimi due anni se ne sono aggiunti altri, vedi USA e Regno Unito. Questo evento è un ulteriore passo verso quel grande sogno chiamato: Paralimpiadi.

Il riconoscimento della AIBXC fa parte di un cammino iniziato 26 anni fa, quando Mieli ebbe l’intuizione che i non vedenti potessero giocare a Baseball. Il movimento ha moltissimo interesse da parte delle varie Federazioni Internazionali, da quando è stato presentato a Osaka in Giappone, dove una delegazione ha fatto conoscere il lavoro svolto.

La lega ha ringraziato il Presidente Fraccari per l’aiuto fornito, affinché al Baseball BXC fosse dato quel risalto mondiale, facendo sì che venisse messo in luce il lavoro di inclusività verso le persone non vedenti aiutandole non solo nello sport ma anche nella vita di tutti i giorni.

Valter D'Angelillo

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS