Bologna fa il tifo per i bambini

Associazioni
Tipografia

L'Associazione Bimbo Tu in favore dei reparti pediatrici degli ospedali di Bologna.

A partire da domenica 13 dicembre, in occasione della partita di calcio Bologna-Roma, ha avuto inizio la raccolta fondi organizzata dall'Associazione Bimbo Tu APS a favore dei reparti di pediatria degli ospedali bolognesi. Durante il match, sugli spalti, erano seduti dei peluche vestiti con una calda sciarpina rossoblu come ogni vero tifoso.

L'evento ha due obiettivi uniti da un filo comune ovvero quello di aiutare gli ospedali della città felsinea duramente messi alla prova dalla pandemia #covid19. Scegliendo uno degli orsacchiotti, con una donazione minima di 15 euro, finanzierai l'acquisto di alcuni lettini pediatrici che Bimbo Tu donerà all'Ospedale Maggiore di Bologna. Gli orsacchiotti invece verranno donati ai pronto soccorso pediatrici di Bologna e verranno regalati ai bambini che sono in attesa di sottoporsi al tampone naso-faringeo.

Per scegliere un peluche, sarà necessario collegarsi alla pagina web creata appositamente per l'iniziativa e sarà attiva fino al giorno di chiusura della raccolta fondi ovvero dopo l'epifania www.bolognatifaperibambini.it. A commento di questo progetto, il Presidente dell'Associazione Bimbo Tu, Alessandro Arcidiacono, ha dichiarato: «Viviamo in un momento storico in cui una pandemia improvvisa ha impegnato la nostra società sconvolgendola e modificando la realtà a cui eravamo abituati».

Bimbo Tu nasce nel 2009 dall'impegno e dalla determinazione dei coniugi Arcidiacono che, dopo l'esperienza di ricovero vissuta dal figlio, hanno voluto creare questa realtà associativa con la volontà di supportare genitori e bambini che si trovano a vivere la difficile esperienza della malattia. 

Manuel Boni

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS