Addio a un leader della cooperazione

Personaggi
Tipografia

È morto l'ex Presidente Adriano Turrini.

Un protagonista di primo ordine ha lasciato il mondo cooperativo e la vita. È stato un professionista appassionato e innamorato del proprio lavoro, iniziato nel lontano 1974, con cui ha dedicato la propria esistenza ai valori della cooperazione, ponendo innanzi a tutto gli interessi della collettività, sempre nel rispetto dei principi e con rettitudine. Adriano Turrini, 65 anni, lo scorso anno aveva rinunciato alla presidenza di Alleanza Coop 3.0 per motivi di salute.

Tutti i cooperatori che hanno avuto modo di conoscerlo e lavorare con lui, lo ricordano con affetto. Dal 1998 al 2004 era stato presidente di Legacoop Bologna, dal 2003 al 2011 presidente di Coop Costruzioni, nel 2011 presidente di Coop Adriatica e infine fondatore e primo presidente di Coop Alleanza 3.0, la maggiore cooperativa di consumatori europei. Una brillante carriera in costante ascesa, che solo la morte ha potuto fermare.

L'attuale Presidente di Coop Alleanza 3.0 Mario Cifiello ha ricordato colui che definisce un grande uomo, affermando che «le persone come lui lasciano sempre qualcosa di importante dietro di sé». E Rita Ghedini, Presidentessa di Legacoop Bologna, ha parlato di Adriano Turrini come di «un amico di lunga data, un interlocutore lucido, critico, sempre attento, una persona buona e retta». E ancora: «un cooperatore visionario e appassionato, che ha fatto crescere la buona cooperazione.»

Ugo De Santis

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS