Mercato Europeo, torna in piazza XX Settembre

Eccellenze
Tipografia

Una quattro giorni, dal 2 al 5 settembre per gustare bontà dall’Europa.

Prende il via questo pomeriggio alle 17:00, con l’inaugurazione ufficiale alla presenza delle autorità, il Mercato Europeo una kermesse gastronomica che vuole far conoscere i tanti prodotti, non solo alimentari, di provenienza dai vari Paesi componenti l’Europa.

Fra un assaggio e l’altro si potrà essere edotti dagli operatori riguardo alle qualità e alle caratteristiche di un tal prodotto gastronomico, questo può concernere sia l’aspetto legato alle tradizioni culinarie che culturali del Paese da cui proviene.

Birra Del Belgio Edizione 2020

Foto: edizione dello scorso anno

L’iniziativa è promossa da Confesercenti Bologna e Anva Confesercenti e ha quale focus quello di far aumentare il valore dei prodotti locali anche per fare sì che le diverse culture e tradizioni possano essere più vicine e allo stesso tempo fare da attrazione per i turisti che soggiornano nel nostro capoluogo.

Così, anche Bologna viene portata tra gli Stati Membri dell’Unione Europea non solo per la sua parte artistico culturale, vedi elezione dei Portici a Patrimonio dell’Umanità, ma anche dal punto di vista delle prelibatezze della cultura enograstronomica di cui è ricca.

Il Mercato Europeo, che è accessibile e visitabile solo previo possesso del Green Pass, si svolge a Bologna nell’incantevole Piazza di Porta Galliera nei pressi del Pincio alla Montagnola in vari orari.

Giusy Carella

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS