Polizze vita, in Italia mai numeri così importanti

Stili e tendenze
Tipografia

Il 2021 è stato l'anno del boom di polizze vita stipulate per la prima volta.

Ce lo dicono le cifre: ben 3,6 milioni di italiani, spinti dall'insicurezza del periodo, hanno deciso di stipulare una polizza collegata a vita e salute. Un segno dei tempi che cambiano e di una pandemia con cui tutti abbiamo fatto i conti.

Le polizze legate alla salute e alla vita sono sempre più allettanti per gli italiani e una recente indagine di Facile.it ci dà una utile panoramica della situazione. La situazione aggiornata al mese di novembre 2021 ci dice che circa il 6% della popolazione italiana ha sottoscritto una polizza vita per la prima volta. Aggiornando i conti, attualmente sono circa 16 milioni di italiani ad avere stipulato un'assicurazione di questo tipo. Un numero elevato che, probabilmente, era difficilmente immaginabile fino a qualche tempo fa.

La ricerca portata avanti negli scorsi mesi ha messo in luce anche altri aspetti molto interessanti. Sono aumentate in maniera netta anche le ricerche online in merito. Questa è la dimostrazione di un interesse crescente e che non accenna a diminuire anche in questi primi mesi del 2022. Del resto, sul mercato sono stati lanciati diversi prodotti di questo tipo ed è utile conoscere le migliori polizze vita per riuscire a scegliere quella più vicina alle proprie esigenze e aspettative.

Assicurazione Sulla Salute

Immagine: mano che sorregge un simbolo sanitario

Un'utile fonte per questa ricerca è la recensione di Affari Miei sulle migliori polizze vita 2022. Una guida approfondita è l'ideale per orientarsi in un settore in piena espansione e per scegliere il prodotto assicurativo più in linea con ciò che si ricerca. Esistono, infatti, polizze di diverso tipo. Possiamo citare le polizze caso vita e polizze caso morte, le polizze vita a premio unico o quelle per investimento.

Conoscere ogni tipologia di assicurazione sulla vita permette di individuare quella da sottoscrivere. Fissati i propri obiettivi e le proprie volontà, avendo a disposizione una guida alla scelta, sarà più semplice individuare quello che è il prodotto assicurativo migliore senza commettere errori. Anche se probabilmente non si rivedranno i numeri da boom registrati nel 2021, anche in questo 2022 gli italiani saranno propensi a stipulare queste assicurazioni. La pandemia, del resto, continua a imperversare con quelli che probabilmente sono gli ultimi strascichi.

Tuttavia, il trend sembra essere ancora ben chiaro. Le polizze vita continueranno a essere sotto i riflettori come strumento utile da prendere in considerazione garanzia anche per i propri cari in caso di sorte avversa.

AV

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS