Byways, le fotografie di Roger Deakins

Arte
Tipografia

A Bologna fino al 15 gennaio.

Le fotografie di uno dei direttori della fotografia di Hollywood sono in mostra nel sottopasso di Piazza Re Enzo ma non è il suo lavoro quello esposto bensì la sua passione. L’arte di Roger Deakins si trova allestita in Byways, un viaggio nello sguardo privato del vincitore di due premi Oscar. Tutto nasce da una monografia di Deakins pubblicata da Damiani nel 2021 che ha riscosso un grande successo. Quindi di seguito l’idea di portare una selezione di scatti a Bologna grazie alla Cineteca di Bologna, promotrice dell’iniziativa, e alla Fondazione Mast.
Il "labirinto" che attraversa le viscere di via Rizzoli è allestito con una cinquantina di immagini in bianco e nero di Deakins. Sono fotografie realizzate nell’arco di una vita, le ultime risalgono a sei mesi fa. C’è la terra d’origine dell’artista, il Devon, e gli elementi di un’Inghilterra ormai scomparsa. C’è il mare, grande passione di Deakins e i momenti catturati in giro per il mondo in pausa dal lavoro.

DEAKINS A5 Cartolina

Foto: Smoking Break di Roger Deakins

La carriera di Roger Deakins è lunga e costellata di riconoscimenti. Amato dai fratelli Coen, da Sam Mendes e da Denis Villeneuve, come direttore della fotografia ha ottenuto 15 nomination agli Oscar portando a casa due statuette, una per Blade Runner 2049 e una per 1917.
«Non sono un fotografo professionista e non pretenderò di esserlo in questa fase della mia carriera» dice di se stesso «da quasi mezzo secolo faccio con piacere il direttore della fotografia, e per tutti questi anni ho lavorato sia a documentari sia a una settantina di film a soggetto. La fotografia è rimasta uno dei miei pochi hobby ma è soprattutto un pretesto per fare lunghe camminate, con la macchina fotografica in spalla e senza altro scopo che non sia quello di osservare».

Byways Mostra Roger Deakins

Foto: mostra nel Sottopasso di Piazza Re Enzo

La mostra è curata dalla moglie di Deakins, James Ellis: con lei il fotografo cura numerosi progetti costituendo un sodalizio forte diventato un brand Team Deakins. Tra le loro produzioni di punta c’è un podcast e un canale Youtube in cui i due parlano di fotografia e di cinema con ospiti del settore.

Byways. Le fotografie di Roger Deakins. Sottopasso di Piazza Re Enzo fino al 15 gennaio 2023. Dal lunedì al venerdì dalle 14:00 alle 20:00 (martedì chiusa), weekend e festivi dalle 10:00 alle 20:00. Nei giorni 1, 2 e 3 gennaio, chiusura anticipata alle 17:30 il 31 dicembre e aperta dalle 10:00 alle 20:00 il 6 gennaio. Ingresso libero. Tutte le info su: 
https://cinetecadibologna.it/news/roger-deakins-la-mostra

Giorgia Olivieri

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS