Donne con disabilità e violenza di genere

Sociale
Tipografia

Seminario organizzato all'interno del Festival – La violenza illustrata giunto alla sua XIII edizione.

Lo scorso 12 novembre, presso la Sala Marco Biagi in via Santo Stefano 119, si è tenuto un dibattito sulla disabilità e la violenza contro le donne facente parte di uno dei tanti momenti promossi con l'avvicinarsi di una data molto importante quella del 25 novembre che è la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Il seminario voleva essere un’occasione per affrontare il complicato modo in cui si intersecano questi due fenomeni. La donna disabile è più esposta agli abusi, alle violenze rispetto alle altre donne.

Dall'iniziativa è emerso, quindi, che bisogna pensare servizi e strategie per rispondere alle richieste di aiuto e prevedere una formazione per chi opera nel settore della disabilità e della violenza di genere. Fondamentale occorre lavorare per sensibilizzare la società affinché si riducano e si contrastino i pregiudizi su genere e disabilità. 

Festival La Violenza Illustrata

Immagine: locandina del Festival 

Ha introdotto i lavori: Laura Saracino, Casa delle donne per non subire violenza Onlus; col coordinamento di Valeria Alpi, Giornalista, Accaparlante Associazione "Centro Documentazione Handicap".

Sono intervenuti: Egidio Sosio, Disability Manager Comune di Bologna Iperbole Rete Civica; Sara Carnovali, Dottoressa di Ricerca in diritto costituzionale; Rosalba Taddeini, Referente dello sportello sulle multiple discriminazioni, Associazione Differenza Donna; Alice degli Innocenti, Wave, D.i.Re Donne in Rete contro la violenza; Maria Cristina Pesci, Medico, psicoterapeuta.

Chiara Garavini

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×