2 milioni in arrivo per la riforestazione urbana

Ambiente
Tipografia

Premiati cinque progetti della Città Metropolitana.

L’aria nei centri urbani è diventata irrespirabile, le estati soffocanti, gli inverni tiepidi… il clima sta cambiando velocemente e bisogna intervenire.

Il Ministero della Transizione Ecologica (MiTE) ha approvato lo stanziamento di 2 milioni di euro per cinque progetti di riforestazione urbana nei Comuni di Bologna, Bentivoglio, Castenaso, Imola, Sala Bolognese, San Giovanni in Persiceto e Crevalcore. Ciò in virtù di un piano sperimentale concepito dal MITE di messa a dimora di alberi, di reimpianto e di silvicoltura, al fine di costituire boschi urbani e periurbani nelle città metropolitane. 

Circa 500.000 euro sono destinati al progetto per la Ciclovia del Sole, che copre il tracciato della ex-ferrovia Bologna - Verona: la riforestazione coprirà 15 km. nei Comuni di Sala Bolognese, San Giovanni in Persiceto e Crevalcore, raggiungendo minimamente anche i Comuni di Anzola dell’Emilia e Sant’Agata Bolognese. La superficie totale è di 14 ettari, di cui 4,4 per la forestazione, con l’impianto di 3.140 tra alberi e arbusti. Ciò dovrebbe favorire il cicloturismo e contrastare il cambiamento del clima.

Viale Alberato

Foto: esempio di viale alberato

Altri 500.000 euro sono destinati a Castenaso, nella piccola frazione di Fiesso, nella fascia boschiva che si estende lungo il torrente Idice. La superficie totale è di 11 ettari di cui 3 destinati alla forestazione, con la messa a dimora di 11.800 piante. 228.000 sono per il finanziamento della forestazione del bosco per l’Autodromo di Imola, nelle vicinanze del fiume Santerno. La superficie totale è di 6 ettari di cui 3,6 per la piantagione di 4.000 piante.

450.000 euro arriveranno al Comune di Bentivoglio per la creazione di boschi e prati alberati nelle frazioni di Santa Maria in Duno, San Marino e Fabbreria. La superficie totale è di 4 ettari, di cui 3,4 destinati al re-imboschimento, con la messa a dimora di 1297 tra alberi e arbusti. E infine arriviamo in città, dove 280.000 euro sono dedicati al Parco Corrado Alvaro e al Parco Carlo Urbani. La superficie totale è di 15 ettari di cui 4,4 destinati alla forestazione con la messa a dimora di 300 alberi.

Silvia Saronne

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS