Aiutare gli uomini autori di violenza? Si può!

Persone / Società
Tipografia

Campagna a sostegno delle relazioni d'intimità sane.

“Senza Violenza” è un centro di ascolto e aiuto, sorto nel 2017 a Bologna, in aiuto di quegli uomini che adottano comportamenti violenti, nelle relazioni con le donne. Fra pochi giorni, il 25 novembre, ricorrerà la Giornata Internazionale riguardante l'eliminazione della violenza rivolta contro il mondo femminile.

A supporto di questo, parte una campagna di comunicazione sostenuta da “Senza Violenza”, divulgata nell'area metropolitana di Bologna, grazie a manifesti e locandine, che intendono rendere nota l'esistenza di un centro in cui familiari, amici, compagni di vita, possono essere seguiti e aiutati, nel proprio percorso di cambiamento positivo.

Slogan E Numero Telefonico

Immagine: slogan e numero telefonico

Nelle foto della campagna, un uomo si guarda allo specchio e pronuncia frasi del tipo: “Le ho messo le mani addosso. Non voglio più farlo” o “Insulti, umiliazioni, minacce. Voglio smettere”. Un approccio a tale piaga, che piuttosto che colpevolizzare, intende coinvolgere emotivamente tutti quegli uomini che si rendono conto dei propri errori e vogliono essere aiutati a cambiare.

Un’iniziativa davvero meritevole in un’era di crescenti strilli, violenze, crudeltà, che intende aiutare gli uomini a farsi aiutare. In tal senso il centro “Senza Violenza” è aperto a Bologna in Via de’ Buttieri, 9A. Per info si può telefonare al 349/1173486.

Ugo De Santis

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS