AIBXC sempre in fermento

Sport
Tipografia

La Lega Baseball, giocato da non vedenti, riscuote sempre più consensi nel mondo.

Grazie alla collaborazione della WBSC, organo federale che racchiude le Associazioni di Baseball/Softball dei vari Paesi del mondo, c’è grande entusiasmo nel Baseball giocato da ciechi, dopo il successo europeo dovuto alle trasferte di atleti e tecnici AIBXC che hanno profuso il loro impegno in vari Paesi del vecchio continente, come Ungheria, Olanda, Galles e Austria, per mostrare le regole di gioco e far provare le emozioni in campo, ora la LIBCI sbarca in Africa e precisamente in Tanzania.

Bimbo Cerca Palla Olanda Photo By AIBXC

Foto: bimbo non vedente cerca palla da Baseball

Già nello scorso maggio, tecnici e giocatori dell’AIBXC hanno avuto i primi contatti con la federazione del Paese Centro Africano, dove hanno istruito i tecnici sulle regole di base. Ora nel mese di novembre il Presidente A. Mazzanti, accompagnato da tecnici AIBXC, sono volati a Dar es Salaam, capitale del Paese africano a completare il training e a far provare in campo lo svolgimento del gioco, dandogli ulteriori ragguagli sulle regole e su come utilizzare gli equipaggiamenti necessari all’avviamento della pratica sportiva, Base sonora, pallina con sonagli, palette.

Baseball Austria Photo By AIBXC

Foto: giocatori di Baseball per non vedenti dell'Austria

Nella giornata del 19 novembre, la delegazione italiana, è stata accolta dall’Ambasciatore d’Italia: Marco Lombardi presso l’Ambasciata di Dar es Salaam e immediatamente dopo si è svolto l’approfondimento della parte teorica e pratica del Baseball giocato da non vedenti. Al clinic, oltre a ragazzi non vedenti, erano presenti docenti di scienze motorie dell’Università Tanzaniana e componenti dell’Associazione Baseball/Softball del Paese africano.

L’obiettivo dichiarato è quello di veder nascere la prima squadra del continente africano, un ulteriore passo in avanti verso quel sogno chiamato PARALIMPIADI.

Valter D’Angelillo

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS