L’Orchestra Senzaspine al Teatro Duse

Spettacolo
Tipografia

Dal 5 al 7 novembre Wolfgang Amadeus Mozart nello spirito dell’inclusività.

Il "Don Giovanni" di Mozart, verrà portato in scena dall’Orchestra Senzaspine basandosi sull’accessibilità dell'opera medesima. Dopo due mesi di guide all’ascolto, conferenze-concerto, esibizioni artistiche, attività sensoriali e laboratori di narrazione, perché il capolavoro possa essere seguito anche da persone non udenti e non vedenti.

«Vogliamo che l’opera sia di tutti e per tutti» ha spiegato Tommaso Ussardi, Presidente dell’Associazione Senzaspine e Direttore dell’Orchestra. Pur se l’opera è ambientata nel Settecento, è stata largamente utilizzata la tecnologia.

La prima venerdì 5 novembre alle 20:30, poi a seguire nei giorni di sabato e domenica alle 16:00 presso il Teatro Duse in Via Cartoleria 42 a Bologna. Il biglietto varia dai 5 ai 25 euro, è in vendita su Vivaticket e Biglietteria del Mercato Sonato, oltre che presso il Duse. Sito Web: www.senzaspine.com

Silvia Saronne

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS