Esposizione attraverso l’immaginazione

Arte
Tipografia

“The Jolly House” mostra per far rivivere un’infanzia da sogno.

Il CRAC Emilia Romagna, nell’ambito delle installazioni artistiche in Villa Verlicchi trasformata in un parco giochi di installazioni e opere d’arte, presenta un itinerario di creazioni, stimoli concettuali: "The Jolly House", un viaggio per trasportare lo spettatore in una dimensione superiore dove i visitatori vengono accompagnati lungo un percorso del mondo come pura magia.

Il Centro in Romagna Ricerca Arte Contemporanea nell’ambito di DART (Domus delle Arti Relazioni e Turismo) presenta una mostra vinta dalle curatrici Jennifer Regalia, Benedetta Nassini, Margherita Verzocchi e Beatrice Timillero in una Call dello scorso anno per dare una possibilità ai giovani di successo con progetti di elevata qualità, riscuotendo un notevole successo tra i partecipanti; il percorso è multisensoriale, per toccare e sperimentare liberamente i lavori posti nel percorso-giardino per una libera interazione con il pubblico, con grande libertà di fruizione e partecipazione del pubblico stesso.

Matteo Nasini Piango Rosa

Foto: opera di Matteo Nasini "Piango rosa" 

L’immaginazione è il tema principale della mostra legata all’importanza di saper tornare bambini per ritrovare il lato più spontaneo anche come strumento di indagine interiore, estremamente puro; Villa Verlicchi ci porterà indietro nel tempo fino a trasportarci in una dimensione interiore.

Il Jolly House accompagna i visitatori alla scoperta di vari significati ed il mondo torna, come nell’infanzia, ad essere pura magia; gli artisti della manifestazione sono: Giulio Locatelli, Matteo Nasini, Danilo Sciorilli, Giulia Cotterli, Anna Dormio, Alessandro Costanzo, Camilla Gurgone, Sveva Angeletti, Alessio Bacchita e Studio sifr, che saranno presenti insieme alle curatrici fino al 31 luglio 2022.

Ricordiamo come sponsor principale UNIGRA' che è una realtà internazionale nel settore della trasformazione e vendita di oli e grassi alimentari, margarine e semilavorati, destinati alla produzione alimentare in particolare dolciaria.

Francesco Preda

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS