Grandi letterati parlano di Bologna

Cultura
Tipografia

Una mostra rende omaggio alla città.

Bologna. Dicono di lei è un testo, una guida letteraria edita dalla casa editrice Elleboro, contenente numerosi scritti di autori illustri che nell’arco di secoli hanno effettuato una visita o hanno vissuto nella città turrita. Si parte dal Medioevo con la figura monumentale del Sommo Poeta Dante, si prosegue con giganti del calibro di Lord Byron, Goethe, Stendhal, Dickens, si chiude il percorso con nomi illustri quali Hemingway, Huxley, Pasolini.

Oggi tale progetto è divenuto una mostra ricca di contenuti storici e curiosità, promossa da Elleboro, con la collaborazione di Istituzione Bologna Musei - Museo Civico Archeologico. Si tratta di un percorso audiovisivo che si svolge attraverso nove sale, per scoprire la città dei secoli scorsi grazie a scritti di letterati, immagini e foto antiche della Cineteca di Bologna, dell’Archivio di Stato, musei cittadini, collezioni private.

La narrazione si affida alle voci di Veronica Pivetti, Alessandro Haber, Carla Signoris, Samuele Bersani, Neri Marcorè. In mostra anche riviste d’epoca, diari di viaggio, libri, stampe dell’artista Nasica. Una sala è dedicata a Dante col suo sonetto dedicato alla Garisenda. L’evento prosegue sino al 30 gennaio, all’interno del bolognese Museo Civico Archeologico. Per informazioni, prenotazioni, acquisto dei biglietti è possibile telefonare allo 051/6583111.

Ugo De Santis

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS