I giovani sfidati a raccontare la pandemia

Cultura
Tipografia

Un concorso per chi vuole esprimersi liberamente.

Nella sfera del programma PerCorsi, che si avvale del sostegno della Regione Emilia-Romagna, l’Unione Reno Lavino Samoggia ha creato “Express yourself”, una gara tra giovani con il fine di riunire i loro “racconti per immagini” di stati d’animo ed emotivi e scritti biografici collegati all’epoca della pandemia. I partecipanti potranno esprimersi con libertà, per esempio inviando foto, disegni, creazioni grafico-pittoriche, fumetti, e così via.

La competizione è aperta a un confronto per adolescenti e giovani adulti dell’età compresa tra i 15 e i 36 anni residenti nei Comuni dell’Unione, ossia Casalecchio di Reno, Monte San Pietro, Sasso Marconi, Valsamoggia e Zola Predosa. Si può inviare la propria candidatura entro le ore 24 di domenica 31 ottobre 2021 all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. La procedura prevede l’invio al massimo di tre elaborati grafici per ogni concorrente con risoluzione 300 dpi, con una breve didascalia di max 300 battute spazi inclusi.

I sei elaborati più emblematici e giudicati di migliore esecuzione saranno scelti da una commissione composta da esperti. I vincitori avranno diritto ad un buono di 300 euro da spendere presso le librerie Feltrinelli. Inoltre ai primi 50 posizionati sarà attribuita una Card Musei Metropolitani di Bologna (Card Cultura). Le opere inviate saranno tutte oggetto di pubblicazione online e cartacea. Il regolamento, la scheda di partecipazione e l’informativa privacy sono disponibili sul sito Unione Comuni Reno Lavino Samoggia

Silvia Saronne

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS