In cucina con il Dopo di Noi 2019

Sociale
Tipografia

Altro progetto di autonomia della Fondazione Dopo di Noi.

In questi anni, si è fatta sempre più strada, la convinzione dell'importanza dell'educazione all'autonomia intesa non solo come capacità di acquisire competenze, ma il riconoscersi e l'essere riconosciuti grandi.

Per aumentare il processo di autonomia l’individuo ha bisogno di essere in grado di saper fare per questo è indispensabile proporre, progettare e attuare percorsi per favorire l’acquisizione di conoscenze e competenze. Una buona autonomia personale è il prerequisito fondamentale per l’inserimento sociale e lavorativo dei disabili.

La Fondazione Dopo di Noi, nata per rispondere alle preoccupazioni su quello che accadrà ai propri figli quando i genitori non ci saranno più, promuove percorsi di educazione all'autonomia per ragazzi e ragazze con Sindrome di Down.

Pasta Sfoglia

Foto: lavorazione della sfoglia

Come lo scorso anno, l’Associazione bolognese Dopo di Noi in collaborazione con le sfogline ripropone: “Cucina con noi Dopo di Noi”. Ospiti del Circolo Sociale Pertini di Castel Maggiore Via Lirone 30 dalle ore 19:30 alle 22:00; si inizia giovedì 14 con il corso di cucina dedicato ai tortelloni, la serata di giovedì 5 dicembre i protagonisti sono tortellini.

Si conclude l'edizione 2019 martedì 17 dicembre con il laboratorio pomeridiano per tutti i bimbi presso Circolo Arci San Lazzaro Via Bellaria, 7; dalle 17:00 alle 18:30 si prepareranno deliziosi dolcetti di Natale.

La prenotazione è obbligatoria, si può telefonare al numero 051/5873837 o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., referente dei corsi.

Chiara Garavini

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS