Da dentro a fuori: sguardi di futuro

Sociale
Tipografia

Conclusioni del quinquennio di attività nell'ambito del progetto Non solo Mimosa.

"Da dentro a fuori: sguardi di futuro" è il titolo della mostra fotografica in esposizione dal 5 al 17 novembre a Palazzo D’Accursio Manica Lunga e sono visibili una serie di scatti fotografici per raccontare e portare “fuori” il lavoro svolto dalle volontarie “dentro” la Casa Circondariale Rocco D’Amato di Bologna con le detenute della sezione femminile.

Il progetto Non solo Mimosa è nato nel 2014 ed è stato pensato per portare supporto, vicinanza e solidarietà alle donne in stato di detenzione. Un’azione congiunta di tante persone, che hanno messo a disposizione il loro tempo e le loro conoscenze e competenze per le attività creative.

Donne E Bolle

Immagine: corpi femminili escono da bolle

Sono stati creati percorsi formativi e laboratori occupazionali al fine di contribuire nel migliorare il benessere psicofisico e relazionale di queste donne, che le aiutino ad affrontare meglio il periodo di carcerazione, infatti, la maggior parte dei percorsi realizzati, cercano di trasmettere alle partecipanti competenze utili per il loro reinserimento sociale.

Oltre alla mostra, vengono presentate altre iniziative a cura delle Associazioni che hanno aderito al progetto, per far conoscere il lavoro svolto in questo particolare contesto.

Chiara Garavini

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS