Riavviare il turismo dell’Emilia Romagna

Economia
Tipografia

Torna la manifestazione per la promozione turistica.

“BUY Emilia Romagna” è l’evento organizzato da Confcommercio E–R, giunto alla 25esima edizione, che si ripropone di attuare la promozione dell’offerta turistica regionale rivolta al mercato internazionale, favorendo la commercializzazione dei prodotti degli operatori che agiscono all’interno della Regione.

Il formato del convegno sarà del tutto inedito e adeguato ai tempi della pandemia: operatori turistici locali e internazionali s’incontreranno nuovamente, quest’anno però esclusivamente in forma digitale. Gli incontri avverranno attraverso il web, dal 29 settembre al 2 ottobre, con la finalità di incoraggiare e favorire il ritorno dei turisti esteri in Emilia Romagna.

Pietro Fantini, Direttore di Confcommercio Emilia Romagna, mette in evidenza l’importanza di una manifestazione che intende rafforzare le relazioni degli operatori locali coi mercati internazionali e rilanciare il turismo proveniente dai paesi stranieri, per avviare un incremento dei flussi verso la nostra Regione. Il Direttore fa notare come sia cambiato il turismo durante e dopo i mesi di clausura forzata: “sono cambiati i tempi di fruizione, l’organizzazione dei servizi, le modalità di erogazione, le caratteristiche intrinseche dell’offerta”. Tante trasformazioni che verranno presentate agli operatori turistici internazionali, nel corso della manifestazione.

Sarà un evento importante per un rilancio vigoroso del turismo e dell’economia, a cui prenderanno parte addetti ai lavori collegati da oltre 20 Paesi, per visionare a distanza nuovi percorsi e stipulare accordi per il 2021, per mettere in mostra in definitiva, le eccellenze dei territori e dei tour regionali.

Ugo De Santis

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Dona per BNB

Pixel

5 per 1000

Sotiene BNB_dona VirtualCoop 5x1000

BNB Consiglia

METEO

METEO BOLOGNA