Disabilità, Sessualità, Musica

Cultura
Tipografia

Concorso con la benedizione della Associazione Nessunotocchimario-APS.

Rimangono ancora alcuni giorni per iscriversi alla mostra-concorso: “Sensuability & Comics”, infatti il bando scadrà il 20 gennaio 2023. L’iniziativa è arrivata alla quinta edizione, e si tratterà di creare da parte dei partecipanti fumetti e illustrazioni disegnando su una tavola o creando un Comics originale o inedito raffigurando una scena “romantica, erotica o sensuale”, ricavata soprattutto da una canzone o un brano famoso, nonché da un pezzo significativo per gli autori in gara.

Sensuability è un’attività per studiare la relazione tra sessualità e disabilità. I promotori dichiarano che questo è “un binomio spesso oggetto di pregiudizio da affrontare con ironia e leggerezza” nelle differenti manifestazioni artistiche, al fine di “superare tutti i tabù” che contraddistinguono fisicità etichettate come non perfette. Ma non solo: anche per aiutare gli interessati ad affrontare il tema del sesso, “che inibisce e diventa oggetto di difficoltà relazionali” per tanti soggetti.

Concorso Sensuability Locandina

Immagine: locandina dell'iniziativa

“Sensuability & Comics” si compie in cooperazione con la mostra Comicon, e oggi ha ancor più allargato la propria rete di sponsor e partners: ricordiamo il sostegno di Moleste (Collettivo per la parità di genere nel fumetto) e della Scuola Romana del Fumetto. Essa è indirizzata a giovani fumettisti/e e illustratori/trici alle prime armi che abbiano compiuto almeno 16 anni e che risiedano o lavorino in tutto il territorio del nostro paese. L’iscrizione è gratuita.

Il Presidente della mostra-concorso sarà il fumettista e cantautore Davide Toffolo, leader dei Tre Ragazzi Morti, mentre al suo fianco siederanno gli illustratori Fabio Magnasciutti, Virginia Cabras, Alino Alessandro e Silvia Ziche. Per maggiori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Silvia Saronne

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS