La Gioia raccontata al Festival della Fiaba

Cultura
Tipografia

L'anteprima, presso il circolo culturale Filatoio a Modena.

Il Festival, che si svolgerà dal 10 al 12 di settembre 2021 nel quartiere adiacente alla Casa Museo Enzo Ferrari, sarà dedicato alla Gioia. Il "Festival della Fiaba" nasce da un progetto di Nicoletta Gilberti che da anni, indaga attraverso linguaggi eterogeni il genere della fiaba con uno sguardo ampio e profondo.

Nell'ottava edizione del "Festival della Fiaba", ci saranno: Valeria Chiara Puppo con una conferenza, Elena Annovi ed Enrico Bertani con un atto perfomativo dal titolo: "Anatomia dell’essere", oltre Alessandro Cussini che porterà un progetto delicato che verrà svelato solo all’interno del Festival. 

Festival Della Fiaba Locandina

Immagine: locandina Festival

Giacomo Cossio, ha commentato così la scelta del tema della gioia: «La Gioia per me è una sensazione che può avere anche una vena di turbamento, è pura vita, qualcosa che interpella il sistema nervoso, che lo scuote. Può essere ad esempio un colore che sciocca lo sguardo, con l’inquietudine di qualcosa che, all’orizzonte, può turbare e destare interesse».  

Alla conferenza stampa è intervenuta Nicoletta Gilberti, direttrice artistica del Festival della Fiaba, che ha dichiarato: «in un momento in cui, per forza di cose, la nostra libertà e stata minata, questa immagine con una foglia verde al centro, cosi rigogliosa dà una suggestione forte, la forza della pianta è nel suo germogliare, nel suo verde, che è pura gioia». 

Manuel Boni

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS