Africa, storia di donne in un continente difficile

Cultura
Tipografia

Martedì 13 novembre sarà presentato un libro sulla condizione femminile in Congo.

La condizione femminile è un argomento al centro delle conversazioni e degli eventi in tutto il mondo occidentale; in Europa, come nei Paesi del Nord America, i modi e gli atteggiamenti nei confronti della donne sono quasi sempre al centro di dibattiti che puntano a realizzare una parità tra i generi partendo, ad esempio, dalla parità delle retribuzioni professionali che, ancora oggi, è motivo di accesi confronti.

Se, tuttavia, il mondo femminile combatte per la parità dei diritti, nel mondo occidentale e nel resto del pianeta la condizione delle donne risulta essere un argomento di scarsa importanza, immeritevole di qualsiasi considerazione. In Europa dell’Est, per esempio, le donne subiscono sopraffazioni nonché violenze e, in casi estremi veri e propri pestaggi in modo che l’uomo abbia ragione sempre e comunque. Ma il vero incubo si trova in Africa.

Copertina Del Libro

Immagine: copertina del libro © www.colibrimantova.org

Il continente africano è in un'area in evoluzione sotto molti punti di vista, l’economia si evolve lentamente ma inesorabilmente e la vecchia classe dirigente post coloniale viene sostituita da amministratori e politici più giovani e motivati, insomma, l’Africa sta facendo molto per cambiare in positivo; ma la questione femminile rimane uno dei punti più deboli del cosiddetto “continente nero.”

Ecco perché un libro come: “Nel ventre di una donna. Storie di donne e di violenza in Congo” risulta fondamentale per analizzare una situazione veramente difficile. Il libro sarà presentato martedì 13 novembre a Bologna alle ore 18:00 presso il Centro delle Donne/Biblioteca Italiana delle Donne in via del Piombo 5/7.

Alla presentazione del libro saranno presenti gli autori dell’opera: Veronica Barini, Renato Bottura, Paola Bovi, Paolo Costa e Joseph Kakisingi

Vincenzo Bottiglioni

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×