Contro il pregiudizio arriva: Ognuno è perfetto

Spettacolo
Tipografia

Mini serie TV con un cast d’eccezione.

“Ognuno è perfetto” è il titolo della nuova fiction diretta da Massimo Campiotti, in onda in questi giorni su una delle reti Rai con persone Down. Un film con ragazzi e ragazze disabili, che danno vita a personaggi forti e autentici. Una fiction co-prodotta da Rai Fiction e Viola Film in tre episodi, liberamente ispirata alla serie televisiva Tytgat Chocolat, adattata da Fabio Bonifacci.

Storia di un ragazzo di 24 anni con sindrome di Down disposto a tutto per rincorrere i suoi sogni e inseguire ciò che ama. Con un gruppo di ragazzi come lui affronterà un viaggio unico e indimenticabile: tutti insieme attraverseranno frontiere e sfideranno pregiudizi.

Ognuno  Perfetto Edoardo Leo Gabriele Di Bello 653x367

Foto: Gabriele Di Bello, Edoardo Leo 

Con Gabriele Di Bello, protagonista della serie, troviamo altri giovani con sindrome di Down quali Alice De Carlo, Aldo Arturo Pavesi, Matteo Dall’Armi e Valentina Venturin, impegnati per mesi sul set torinese, che hanno lavorato alle riprese a fianco di un gruppo di attori famosi tra cui Edoardo Leo, Cristina Capotondi, Piera Degli Esposti.

Il progetto si presenta come una sfida contro il pregiudizio, un messaggio all'insegna dell’inclusione, uno spettacolo che ci porta in modo inedito nel mondo della disabilità e di chi si trova a viverla tra mille ostacoli. È una storia che commuovere e fa sorridere allo stesso tempo, senza perdersi nei soliti luoghi comuni.

Chiara Garavini

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS