La Bolognina dialoga e inaugura Piazza Lucio Dalla

Cultura
Tipografia

Nell’ambito di un progetto di riqualificazione del quartiere.

Alla Bolognina, sabato 9 luglio, partirà la rassegna di musica, sport ed eventi di ogni tipo: l’intitolazione della Piazza dedicata al grande cantante bolognese, scomparso nel 2012, sarà alle 10:00.

In serata si esibirà Eugenio Bennato alle 21:00 sotto l’area della Tettoia Nervi ovvero nella nuova Piazza, nell’ambito della manifestazione DiMondi che si inserisce all’interno del cartellone “Bologna Estate 2022”. Il progetto è finanziato dal Ministero della Cultura all’indirizzo delle città metropolitane, che mira a sostenere le zone periferiche ed a favorire l’inclusione sociale, il riequilibrio territoriale e il patrocinio dell’occupazione, in particolar modo per i giovani. Sarà l’Estragon a gestire le varie attività.

DIMondi Manifesto Iniziative

Immagine: DI/MONDI manifesto

Il Sindaco di Bologna, Matteo Lepore, ha risposto alla domanda: perché Piazza Lucio Dalla non è in centro? affermando che pensano che «i nomi importanti vadano utilizzati per far conoscere Bologna il più possibile», e che «questa Piazza cambierà il destino della Bolognina, luogo finora conosciuto come cantiere e teatro di conflitti irrisolti che oggi cambia pelle». La nuova “via della conoscenza” passerà proprio da lì, e chi utilizzerà la Piazza dovrà confrontarsi con il quartiere.

In questa estate, la Piazza sarà lo scenario di molte iniziative diverse in differenti orari della giornata e relativamente alle fasce di pubblico, dalla mattina fino a tarda sera. Vi saranno un’area spettacoli, una pista da skateboard e una zona ristoro.

Disegnare Dialoghi

Foto: immagine tratta da "Disegnare Dialoghi"

Riguardo ai concerti arriveranno i musicisti più famosi di ogni parte del globo, da Cuba all’Argentina, dalla Spagna all’India fino al Marocco e tanti altri paesi. Per quanto riguarda lo sport, che sarà praticato di giorno, vi saranno attività di Bologna Skateschool, Bolognina Boxe, Dojo Equipe e Polisportiva Orizon con il pattinaggio artistico. Sono previste attività di animazione e laboratori anche per i più piccini, organizzati da Senza Il Banco APS.

Ricordiamo la mostra fotografica: “Disegnare Dialoghi” di Guido Colamosca curata dall'Associazione Associazione Serendippo, che sarà presso la residenza universitaria ER.GO in via Greta Garbo, 15 a Bologna. L’esposizione narra la trasformazione della zona ed i soggetti che la vivono. L’inaugurazione della mostra è prevista per mercoledì 13 luglio alle 18:00, nell’ambito della quale vi saranno anche la proiezione del cortometraggio #disegnare dialoghi di Lamine Sadio, musica dal vivo e aperitivo.

Riguardo alla gastronomia vi sarà una proposta diversa ogni giorno: parteciperanno anche le Cucine Popolari.

Silvia Saronne

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS