Personaggi noti raccontano lo sport

Cultura
Tipografia

Serata di gala nel centro città per ripartire dopo la pandemia.

Mercoledì 2 settembre, in Piazza Maggiore a Bologna, è stata organizzata a scopo benefico una cena-spettacolo. L'iniziativa è stata promossa dalla Regione Emilia-Romagna e dalla città con il supporto di numerose aziende del territorio.

Per l'occasione le imprese coinvolte hanno donato i loro prodotti per far ripartire le attività commerciali regionali e per dire grazie a tutti gli operatori sanitari che, durante i giorni più duri della pandemia, non si sono risparmiati.

Hanno preso parte all'evento numerosi volti noti del mondo dello sport e della tv, tra questi l’ex allenatore della Nazionale Arrigo Sacchi, il tennista Adriano Panatta che ha raccontato la sua sfida tennistica con Nicola Pietrangeli, tenutasi proprio a Bologna nel. La serata, a tema prevalentemente sportivo è stata presentata da Laura Barriales, madrina d'eccezione.

Laura Barriales

Foto: la modella e presentatrice Laura Barriales

La modella spagnola dal palco ha presentato i personaggi, che hanno raccontano le loro storie e i loro aneddoti. Sono state presentate anche le realtà sportive emiliano romagnole, come il Basket in primo piano, che a Bologna è molto praticato.

Si è tenuto, inoltre, un confronto tra i dirigenti delle squadre del Sassuolo e del Bologna calcio. Non è mancata la comicità con Gianfranco Butinar e la partecipazione delle massime autorità politiche della regione e della città con il Presidente regionale Stefano Bonaccini ed il primo cittadino della città felsinea Virginio Merola, che hanno ringraziato gli operatori sanitari.

L'iniziativa si è svolta nel luogo simbolo della città petroniana e ha registrato il tutto esaurito. Previste circa 400 persone, garantiti i protocolli di sicurezza. Tutto il ricavato verrà devoluto agli ospedali del territorio, in segno di ringraziamento per lo sforzo profuso in questi mesi difficilissimi.

Valter D'Angelillo

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS