Il saluto di BNB a Fabrizio Frizzi

© www.oggi.it

Personaggi
Tipografia

Per ricordare una persona che si è impegnata nel sociale con delicatezza e discrezione.

Noi di Buon Notizie Bologna ci proponiamo sempre di dare ai nostri lettori solo buone notizie. In alcuni casi, come in questo, facciamo una piccola eccezione a causa della prematura scomparsa di Fabrizio Frizzi grande protagonista della televisione italiana

Indossava i colori rossoblù, la madre bolognese di nascita, quindi anche Fabrizio era un po’ amico di Bologna. Grande tifoso del Bologna Fc, passione ereditata dal padre originario faentino. Cuore rossoblù oltre ad essere stato tifoso della Roma, città che gli diede i natali sessant'anni fa. 

Nel 2009 fu presente allo Stadio Dall'Ara e con Gianni Morandi condusse la festa del centenario del Bologna Calcio. Persona buona, generosa disponibile con tutti. Ha presentato molti spettacoli televisivi quali:  Miss Italia, per svariate edizioni, Soliti ignoti - Identità nascoste, Scommettiamo che...?, e molti altri ancora nella sua quarantennale carriera.

Fabrizio Frizzi A Miss Italia Edizione 2000

Foto: Fabrizio Frizzi presentatore di Miss Italia del 2000 © NanoPress

In prima linea per la solidarietà e la ricerca conducendo maratone televisive come: Telethon e partecipando lui stesso come concorrente a programmi con fini benefici. Grande amico e testimonial di Telethon, Frizzi per dieci anni è stato al centro della ricerca contribuendo in modo significativo alla sensibilizzazione del pubblico sulle malattie rare.

Nell'ambito della campagna di comunicazione “Muscoli di cartone” organizzata dall'UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare), diede la voce a un video. Con la sua grande generosità contribuì, insieme ad altri personaggi dello spettacolo, alla realizzazione della Casa dei Risvegli Luca De Nigris, struttura pubblica dell’Azienda Usl di Bologna.

Il conduttore televisivo nel 2000, con la donazione del midollo osseo, salvò una bambina siciliana dalla leucemia mieloide acuta. I due poi si conobbero a bordo campo durante una Partita del Cuore manifestazione sportiva benefica a cui era solito prendere parte come presentatore.

Un uomo amato da tutti per i suoi modi e la sua gentilezza, persona per bene che rimarrà sempre nel ricordo della gente.

Chiara Garavini

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.