Felici al lavoro si può!

Lavoro
Tipografia

Bologna fa da apripista nel Paese col progetto “Genuine Happiness at Work”.

Il 2 aprile si terrà, presso Portici Hotel in via Indipendenza 69 a partire dalle 9:00, un incontro con vari specialisti provenienti da tutto il mondo che parleranno di come il benessere dei dipendenti può contribuire ad accrescere le performance delle aziende.

Durante questa giornata interverranno manager, imprenditori che con le loro risposte spiegheranno come mai la felicità sul posto di lavoro sia fondamentale per far funzionare bene un’azienda perché se aumenta la soddisfazione di un lavoratore di conseguenza migliorano le prestazioni aziendali. 

Da varie ricerche è emerso che le aziende felici sono più produttive, le vendite sono superiori alla media e sono più attraenti per i giovani che hanno altre necessità e richieste rispetto al passato. Bologna ha deciso di essere la città pioniera in Italia nell'adottare tale concetto del lavoro diffuso soprattutto nei paesi del Nord Europa e lo fa ospitando una conferenza che illustrerà il modello “Genuine Happiness at Work”.

Anna Piacentini CEO Di People3.0

Foto: CEO di People3.0 dottoressa Piacentini

Questo evento è organizzato da “People3.0” una società cooperativa specializzata sul benessere organizzativo e la conseguente produttività aziendale e che vuole mettere in luce l’importanza dell’ambiente di lavoro che più è sereno più fa produrre. Alla conferenza saranno presenti vari esperti, due internazionali e uno italiano oltre a 5 testimonial aziendali che porteranno le loro esperienze e le loro testimonianze a riprova di come un’azienda dove si lavora serenamente porta risultati maggiori a livello aziendale.

L'incontro è aperto agli imprenditori, ai manager e ai direttori generali che vogliono provare ad avvicinarsi a questo metodo, vedere cosa può portare e se effettivamente può far funzionare meglio un’impresa.

Durante la conferenza Anna Piacentini, CEO di People3.0 illustrerà anche i risultati di una ricerca sulla felicità al lavoro che ha coinvolto 600 imprenditori e manager italiani oltre a 2.500 figure internazionali. Ci sarà poi un lunch che permetterà ai vari partecipanti di confrontarsi, scambiarsi esperienze e consigli per creare un ambiente di lavoro più sereno per tutti.

Valentina Trebbi

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.