Conserve Italia, sempre più in alto

Eccellenze
Tipografia

Il pomodoro Cirio ha registrato un boom di vendite, che fa crescere l’export dal nostro Paese.

I prodotti bio della Valfrutta hanno conosciuto anche loro, un notevole aumento delle vendite mentre nei bar spopolano i succhi della linea “Yoga L’Arte del 100%”; grandi novità che hanno permesso a Conserve Italia di chiudere l’esercizio per l’annata 2017-2018 in positivo. Il 26 ottobre l’Assemblea dei soci si è riunita a San Lazzaro per approvare questo bilancio, rinnovando alcune cariche e riconfermando come presidente del Gruppo, Maurizio Gardini, un’occasione per presentare anche il Bilancio di Sostenibilità.

Conserve Italia ha registrato una crescita di 8 milioni di euro, una cifra che si è raggiunta soprattutto grazie al comparto estero, è stato possibile arrivare a un +9,8% nelle vendite sui mercati internazionali, col pomodoro Cirio in testa alle preferenze. Anche la posizione finanziaria è notevolmente migliorata grazie all'accurata gestione interna dei costi e alla scelta di intraprendere una politica di investimenti che dovevano servire a valorizzare le materie prime, a migliorare gli impianti produttivi e il sostegno dei brand facenti parte dell’azienda.

Conserve Italia Presidente Gardini

Foto: M. Gardini Presidente di Conserve Italia

Gardini è stato il primo a sottolineare l’importanza di questa situazione economico-patrimoniale che il gruppo ha raggiunto, c’è stato un incremento nella redditività aziendale, il piano di ristrutturazione logistico- industriale è nella fase finale insomma, l’azienda può davvero ritenersi soddisfatta: pensate che sono state lavorate ben 605.000 tonnellate di prodotto di cui 523.000 solo in Italia.

Da sottolineare è anche la missione sociale che svolge il Gruppo, in qualità di Consorzio cooperativo; le giornate di lavoro dei dipendenti hanno registrato un aumento del 5% con una remunerazione complessiva che ha superato gli 80 milioni di euro.

Questi risultati positivi confermano la solidità generale dall'azienda e l’impegno nel proporre prodotti sempre innovativi come quelli che caratterizzano la linea Valfrutta Bio che è andata ad aumentare l’area dei prodotti dedicati al benessere grazie ai “Frullati” e agli alimenti “Veggie” oppure grazie alla linea dei “Cotti a Vapore” e “Pronti al Vapore”. Ma le referenze sono infinite, adatte a tutte le esigenze e sempre di qualità.

Valentina Trebbi

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×