Torna il mercatino dei Frati Cappuccini

Tempo libero
Tipografia

Un appuntamento che è diventato ormai parte integrante della tradizione imolese.

Il mercatino del riuso aprirà i battenti dalla seconda metà di agosto e resterà aperto per due settimane ad esclusione della domenica. Come accade da qualche anno a questa parte, sono attesi anche volontari provenienti dalle più disparate località del mondo, messicani, russi tedeschi solo per citarne alcuni grazie alla collaborazione con il Servizio Civile Internazionale.

Scopo dell’iniziativa è quello di sostenere la comunità del Dawro Konta, regione Etiope dove i missionari Cappuccini operano da anni. L’obiettivo è quello di poter sostenere, ampliare e fare formazione a nuovi infermieri, nonché fornire materiale medico e strumentazioni, presso la clinica della città di Duga, una piccolissima costruzione con un laboratorio analisi, una stanza per il medico e due per i degenti.

Il mercatino verrà messo in essere nel Convento dei Frati Cappuccini situato in via Villa Clelia 10 a Imola; nella giornata di giovedì è previsto l’apertura del mercatino della musica con inizio alle ore 17:00 mentre alla sera si potrà degustare tanto buon cibo e musica.

Valter D'Angelillo

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.