Villaggio della Coldiretti a Bologna

Dal territorio
Tipografia

Iniziativa per scoprire le ragioni del successo del Made in Italy.

Il villaggio della Coldiretti ci invita a vivere autentici giorni da contadini nel centro della città, da Piazza dell’Otto Agosto al Parco della Montagnola.

La giornata inaugurale della manifestazione si aprirà venerdì 27 con la presenza delle autorità e del Ministro delle Politiche Agricole Teresa Bellanova. Agricoltori di regioni diverse, aziende agricole accoglieranno i visitatori per far conoscere il proprio lavoro, le produzioni.

Molte nuove proposte come la scuola degli agrichef, che insegneranno a preparare i piatti usando i veri ingredienti Made in Italy, lezioni di agrocosmesi con i trucchi di bellezza, degustazioni di olio extra vergine o vini o birra agricola.

Grande mercato a chilometro zero con Campagna amica, per acquistare i prodotti direttamente dagli agricoltori provenienti da tutt'Italia. Saranno presenti aziende dalle regioni terremotate: Umbria, Abruzzo, Lazio e Molise con i loro prodotti tipici e aziende agricole sociali.

Con Arca di Noè, una vera e propria arca, scopriremo le piante e gli animali di una fattoria italiana, che sono a rischio per colpa dei cambiamenti climatici e dall'invasione di strani insetti mostrati per la prima volta.

Tra le tante iniziative presenti nel villaggio tra stalle delle mucche, trattori, pecore, asini, conigli, ampio spazio riservato alla pet therapy per conoscere il ruolo importante degli animali nella cura dell’uomo.  

Con #Stocoicontadini per tutto il week end a soli 5,00 euro, si potrà fare per una volta l’esperienza da gourmet con il miglior cibo italiano, un’occasione da non perdere per gustare i piatti più prestigiosi.

Chiara Garavini

Ulteriori informazioni: Coldiretti - Campagna Amica 

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS