Buone radici culturali e tanti alberi!

Ambiente
Tipografia

Un’iniziativa per aumentare gli alberi sul territorio.

Coop Alleanza 3.0, Legambiente, AzzeroCO2 danno vita a un progetto di riqualificazione ambientale, rivolto ai giovani che abbiano dai 18 ai 25 anni, per piantare in alcune aree lungo l’Adriatico tremila alberi. Si tratta di “Un nuovo socio un nuovo albero”: Coop Alleanza 3.0 si assume l’impegno di piantare un albero, in quelle regioni in cui è presente, per ogni giovane che diventi socio entro il 31 ottobre.

A quest’ultimo saranno consegnati alcuni buoni utili all’acquisto di prodotti a marchio “Vivi Verde Coop”, comprendenti cibi provenienti da agricoltura biologica e prodotti non alimentari ecologici. Un progetto che nasce dalle radici culturali della cooperazione, rivolte all'impegno ambientale e al dialogo coi giovani e che si collega ai “Saturday for future”, le giornate di consumo responsabile sostenute da ASvis Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, relazionate agli obiettivi dell’Agenda ONU 2030.

Il Presidente di Coop Alleanza 3.0 Adriano Turrini, sottolinea l’importanza di un’azione che prelude a una serie di iniziative della Cooperativa, a favore della riforestazione di quei territori in cui essa è presente con punti vendita. Un percorso virtuoso - continua il Presidente - a favore della causa ecologista, che chiede un aiuto ai giovani della cosiddetta “Generazione Greta”, per piantare tremila alberi e andare oltre!

Ugo De Santis

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.