Softball: una dura lezione per le BlueGirls

Sport
Tipografia

Il Forlì, annichilisce, le volenterose ragazze di Pianoro.

Sabato 11 luglio ha preso il via il campionato di Serie A1 di Softball alle 14:30, nel bellissimo diamante di Pianoro nella provincia bolognese. Le due compagini si sono affrontate, per il girone B la squadra di casa delle BlueGirls Pianoro e le romagnole del Podere del Nespoli Forlì.

Le bolognesi, partiranno da subito in difesa, giocando con una formazione rivisitata a causa di importanti assenze per infortuni, soprattutto per la mancanza della lanciatrice torinese Stella Turazzi, molto apprezzata a livello nazionale ed internazionale, che farà fare il salto di qualità alla squadra Emiliana.

La squadra ospitante non riesce a reagire alla furia delle romagnole che finiscono il primo inning sul 10-0. Un vantaggio incolmabile per le ragazze della Mr. Centrone, che manda in pedana Zorzati per serrare la difesa e non permettere alle forlivesi di segnare ancora. Ma la partita si chiude con il punteggio di 0-11.

Guanto E Palla Da SoftBall

Foto: Softball palla e guantone

Unica nota positiva è stata la singola della Melassi che non ha permesso alle romagnole di incassare anche il perfect game. Poco dopo inizia anche il secondo match, qui le petroniane tengono bene nei primi due innings. Facendo pensare ad un incontro molto più equilibrato, infatti il risultato al termine del secondo inning è di 1-2 per il Forlì.

Le ragazze romagnole però sferrano un terzo inning da incubo e dilagano macinando basi e punti, ben 9 con ben 6 battute valide. Le BlueGirls non riescono ad impensierire l’arcigna difesa delle forlivesi, e il match in pratica si conclude qui, il quarto inning è una pura formalità per la seconda manifesta della giornata, con il risultato di 1-11.

Un risultato che rispecchia i valori in campo con un Forlì favorito, e un Bologna pronto a giocarsi le sue carte, per la conquista di un posto in Playoff. Oggi per quello che si è visto, c’è da lavorare molto.

CALENDARIO PARTITE

Valter D’Angelillo

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS