Pallavolo: Bologna corsaro a San Marino

Sport
Tipografia

La Geetit Pallavolo Bologna si sbarazza della compagine Sammarinese con un secco 3-0.

Ci è voluto poco più di un’ora, per la squadra rossoblù, per avere ragione dei Titani infatti, già fin dall'inizio, questa si è messa in evidenza mettendo in chiaro come sarebbe andato lo svolgimento della gara.

Troppo evidente la differenza tecnica tra le due formazioni, se da un lato del campo è apparsa una squadra volitiva e propositiva quella felsinea concentrata a qualificarsi per i Play Off, dall’altra parte del campo si è visto un team che lotta per non retrocedere.

Saluti Finali Dei Giocatori

Foto: esultanza dei giocatori

Buona gara per i ragazzi di Mr. Asta che, in attacco, si sono fatti valere con ben 11 punti segnati, molti errori invece hanno condizionato i padroni di casa, ben 27, che nel secondo tempo hanno messo qualche pensiero ai petroniani, difficoltà questa che il Mr. Asta ha risolto con delle sostituzioni inserendo dalla panchina un palleggiatore Sabbioni e l’opposto Castelli, per Govoni e Bartoli.

Cambi che hanno dato il loro effetto per la squadra di Bologna, rimettendola in grado di macinare gioco e vincere per 3 -0. Tutto sommato una buona gara, nella quale il San Marino ha impensierito la Geedit solo nel secondo tempo soprattutto a causa di errori in attacco ed in battuta comunque ininfluenti ai fini del risultato. 

Nel prossimo incontro, i nostri ragazzi se la vedranno contro la rivelazione del campionato cadetto, il Pisa; il match si terrà 16 novembre alle ore 19:00, presso la Palestra Pallavicini, sita in via Marco Emilio Lepido 194/10 Bologna.

Valter D'Aneglillo

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS