Al Dall’Ara il Bologna replica

© www.bolaround.it

Sport
Tipografia

Archiviata la sconfitta contro la Juve, il Bologna reagisce bene contro l'Udinese.

Infatti la squadra di Mr. Inzaghi, a una settimana dal successo contro la Roma, concede il bis al Dall'Ara contro l’Udinese in rimonta, cosa peraltro che non accadeva dal novembre 2017. Una rete per tempo.

Mr. Inzaghi posiziona la squadra con il modulo 3-5-2 con Skorupski, tra i pali, De Maio, Danilo, Calabresi, sulla linea difensiva, Mattiello, Svanberg, Nagy, Dzemaili, Krejci sulla mediana, confermando Nagy, Falcinelli, Santander in attacco. Parte bene l’Udinese che con ripartenze efficaci fa soffrire la difesa felsinea. il vantaggio friulano si concretizza a metà del primo tempo, nel quale la difesa aveva già traballato due volte senza capitolare.

A portare in vantaggio l’Udinese ci pensa Pussetto, che ci aveva già provato al 16’, sul lancio del veloce De Paul. Dopo il gol subito, i rossoblù, prendono in mano le redini della partita e cominciano a macinare gioco, tant'è che i friulani con il tempo si rendono meno pericolosi. 

Bologna Udinese

Foto: Bologna - Udinese © www.corrieredellosport.it

Le occasioni per il Bologna si fanno più nitide, già con un tiro di Santander che mette in bella mostra le qualità del portiere friulano Scuffet. Però è solo la premessa del gol, che verrà di lì a poco.

Infatti al 42’ il Bologna pareggia, con una rete ben costruita: Santander scambia veloce con lo svedese Svanberg, questi chiude la triangolazione restituendo palla al paraguaiano, che dal limite spara un missile terra-aria che colpisce la traversa e si insacca sull’angolino alto della porta, superando l’incolpevole portiere. Il primo tempo finisce 1-1. 

Dopo alcune sostituzioni operate da Mr. Inzaghi, il neo entrato Orsolini all'82’ tira e porta in vantaggio il Bologna per 2-1, segnando il suo primo gol in Serie A. Non contento della segnatura, Orsolini si vede respingere un suo tiro dal palo. Dopo 4 minuti di recupero, l’arbitro manda tutti sotto le docce e il Bologna vince la sua seconda partita consecutiva tra le mura di casa.

Valter D'Angelillo

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×