Il 19 aprile Fellini ci racconta la Rimini da lui vissuta

La sua città natale dall’infanzia alla “Dolce Vita” narrata in un libro.

Federico Fellini, nato a Rimini nel 1920 e scomparso nel 1993 è stato un film-maker onirico e visionario indiscusso nella storia del cinema occidentale.

In questo tour virtuale, si andrà alla scoperta della città costruita dai romani che ha condizionato il regista negli anni dell’infanzia e della giovinezza.

Il cineasta definiva sé stesso “un artigiano che non ha niente da dire, ma che sa come dirlo”: tra i suoi film più celebri “I vitelloni”, “La strada”, “Le notti di Cabiria”, “La dolce vita”, “8 e 1/2” e “Amarcord”.

La prenotazione è obbligatoria all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., indicando nome e cognome, titolo evento, indirizzo di residenza, codice fiscale, numero di cellulare. 

Silvia Saronne


Per maggiori informazioni:

Cosa: "La Rimini di Fellini dall’infanzia alla Dolce Vita" – Il libro di memorie di Fellini

Dove: piattaforma Zoom a cura di Mirarte Società Coop Sociale

Quando: lunedì 19 aprile 2021, ore 20:30

Costo: accesso euro 7,50

Sito Web: www.mirartecoop.it/portfolio-page/la-rimini-di-fellini-dallinfanzia-alla-dolce-vita-tour-virtuale/ 

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS