Dal 10 al 24 aprile conosciamo la nascita del Giappone

Si discuterà della cultura, dell’arte e delle tradizioni del Paese del Sol Levante.

Il Giappone dopo il 1853, anno in cui è caduta la dittatura militare dei Tokugawa, ha seguito un velocissimo processo di rinnovamento e di occidentalizzazione.

Si arriva così al 1868, anno in cui inizia l’era Meiji, periodo culturale importantissimo, che durerà fino al 1912.

Durante i convegni si parlerà della storia della luna nell’arte e dei “Cento aspetti della luna” di Tsukioka Hoshitoshi, una serie di cento xilografie tra le più importanti opere del periodo.

Ma anche di Watanabe Seitei che è stato uno dei maggiori artisti dell’epoca Meiji, conosciuto e amato anche in Europa e nella Parigi degli impressionisti come Degas, Manet e De Nittis.

Silvia Saronne


Per maggiori informazioni:

Cosa: incontri culturali "Caleidoscopio Giappone 2021"

Dove: online sul sito SMA - UNIBO

Quando: dal 10 al 24 aprile 2021, ore 17:00 

Costo: non pervenuto obbligatorio registrarsi

Pagina Fb: SMA: Sistema Museale di Ateneo - Unibo

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS