Calcio, fortissimamente calcio (femminile)

Sport
Tipografia

Palle da biliardo, palle di calcio: palle che girano.

Calcio femminile, questo sconosciuto. Quanti tra voi, amanti dello sport, sanno qual è la squadra in testa alla classifica del nostro campionato o chi ha segnato più gol a oggi? Silenzio assoluto. Almeno conoscete due o tre nomi di compagini militanti nella Serie A Femminile? Silenzio di tomba.

Come dite? Eravate impegnati a seguire in tv il prestigioso trofeo di biliardo “Maestri della stecca d’oro”? Aaahhh… Che non è colpa vostra se neanche la RAI, il servizio pubblico che voi pagate, si degna di trasmettere una piccola rubrica di almeno mezzora, dedicata alle calciatrici dello Stivale? Ooohhh!

Che se scrivete su qualsiasi motore di ricerca di internet: “calcio ultime notizie” si parla dell’acquisto della terza Maserati da parte di Tizio o del contratto da dieci milioni di euro annui, firmato da Caio, ma neanche una misera riga, una che sia una, sul calcio femminile? Eeehhh…

Azione Di Gioco

Immagine: azione di giuoco

Vi fidate di me se vi dico che il calcio delle donne è davvero appassionante, che possiede quella freschezza, semplicità, spontaneità delle imprese agli albori della Storia? Che queste ragazze meritano il massimo rispetto e attenzione? Bagliori di lievi deità che si fanno carne, per narrare l’epica eterna della vita, in un racconto popolare avvincente.

Come dite? Non ho risposto alle domande che vi avevo posto prima? Leggete i miei prossimi articoli

Ugo De Santis

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS