L’Italia BXC sul tetto del mondo

Sport
Tipografia

Conclusa a Roma la due giorni della Mole’s Cup.

Il torneo internazionale di Baseball giocato da non vedenti, è una sorta di campionato del mondo, che ha visto la partecipazione di 6 squadre di 3 continenti.

L’Italia, in un serratissimo match contro Cuba, ha prevalso al V inning per 1-0 aggiudicandosi la IX edizione del torneo. Nella finalina la Francia batte i teutonici per 1-0 e finisce al III posto. Nella sfida tra new entry, la Gran Bretagna batte gli Usa che terminano ultimi nel torneo, ma sicuri di ben figurare nei tornei a venire e creare anche nelle lande statunitensi una Lega BXC.

Italia BXC

Foto: Italia BXC

Il cammino dell’Italia è stato trionfale: 8-0 alla Francia e 16-0 alla compagine Statunitense dei Rockers, che pagano lo scotto di un debutto storico per il Baseball BXC. L’Altra compagine neo entrata, quella Inglese, si è ben comportata terminando il proprio girone con un punto, grazie al pareggio contro i tedeschi.

Il movimento cresce, genera interesse, soprattutto nei paesi asiatici. In attesa di timbrare il biglietto per Tokyo 2020, per fa sì che il Baseball per non vedenti appaia in tutta la sua bellezza al mondo intero.

Valter D’Angelillo

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS