Un parco per passeggiare insieme

Dal territorio
Tipografia

L’area verde disponibile per le persone affette da autismo.

Mercoledì 29 aprile è stato aperto il parco del Circolo La Fattoria in via Pirandello, 6 al Pilastro. Un'iniziativa a favore delle persone con problemi di autismo e di comportamento, che durante il periodo di #lockdown sono state costrette a rimanere in casa per troppo tempo. Riappropriarsi delle proprie le abitudini, della routine, del quotidiano ha un valore quanto mai inestimabile soprattutto per chi ha una disabilità.

L’emergenza sanitaria ha messo tutti a dura prova, le difficoltà da superare sono state e sono ancora oggi molte. Le famiglie con figli autistici ad esempio, in questo periodo, sono state costrette a reinventarsi e a programmare una quotidianità diversa tra le mura di casa riprende la attività ludico motorie è essenziale per la vita dei soggetti con disturbi dello spettro autistico e disturbi comportamentali.

Il DSM - Dipartimento di Salute Mentale di Bologna, per dare una risposta ai bisogni di queste persone, ha dato la possibilità di accadere al parco privato e recintato del circolo in compagnia di uno più familiari e accompagnatori. Per la gestione del distanziamento sociale è necessario prenotarsi all'indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per consentire un ricambio di persone ad intervalli di mezzora è essenziale presentarsi muniti di autocertificazione.

La Regione E-R ed i Comuni del territorio lavorano insieme da inizio pandemia per promuovere buone passi con progetti come questo per dare sollievo alle persone disabili e alle loro famiglie.

Chiara Garavini

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

5 per 1000

Sotiene BNB_dona VirtualCoop 5x1000

REKEEP SpA

Rekeep SpA

CADIAI

Cadiai2018

NELPAESE.IT

 

Logo Nelpaese.it

Legacoop Bologna

Legabo 2017

UNILOG

Unilog Group

BNB Consiglia

METEO

METEO BOLOGNA