Righe che passione!

Stili e tendenze
Tipografia

Tornate prepotentemente di moda, in mille colori e di varie dimensioni.

Orizzontali, verticali, oblique, dei colori più diversi, le righe invadono le passerelle e la moda si adegua a questa tendenza che piace sempre di più e che ha molti richiami col passato. Su capi e accessori è un tripudio di stripes; prima c’erano i maglioni a righe adesso invece irrompono anche su borse, cinture, scarpe e non conoscono limiti. Ora le righe si rinnovano in particolar modo iniziando dai colori che sono particolarmente vivaci, rompono i classici schemi e si mischiano in un gioco di mix e match davvero originale.

Nelle sfilate si sono potuti ammirare abiti corti o lunghi, in stile folk, caratterizzati da righe a zig zag, estremamente originali e con sovrapposizioni inattese. Ma le righe ricoprono pantaloni, gonne e perfino le sneakers amatissime dalle donne, che così possono muoversi in libertà. Anche le décolleté e i cuissardes che toccano il ginocchio, si rivestono di righe, dal classico abbinamento bianco-nero fino agli accostamenti più inaspettati, con tocchi pastello e tonalità cromatiche a contrasto.

Bimba Con Calze A Righe

Foto: calze a righe bianche e rosse

E che dire delle borse? Sono l’accessorio forse preferito dalle donne e anche loro seguono il trend; mini e maxi bag colorate da mille righe o in toni sobri ma sempre declinate dalle strisce, con applicazioni di glitter per dare un tocco ancor più speciale oppure classiche, da usare anche al lavoro. Senza dimenticare che le righe decorano calze, sciarpe, cappelli, ritorneranno prepotentemente sui costumi da bagno insomma invaderanno il nostro armadio in tutte le stagioni.

Come tutte le fantasie strong, vanno però dosate e bisogna saper scegliere quelle più adatte al proprio fisico perché alcune allungano, altre dilatano… è fondamentale mettersi davanti allo specchio con obbiettività. A parte questo non ci sono controindicazioni, tutte possiamo azzardare un capo a righe, perché mette allegria ed è tremendamente di moda!

Valentina Trebbi

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Twitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS