La notte della paura

Tempo libero
Tipografia

San Giorgio di Piano festeggia la notte delle streghe.

All'inizio fu il cinema, poi, negli anni ottanta, il fenomeno di Halloween si è diffuso a livello nazionale. Quella che oggi è considerata la notte delle streghe, in origine era una cerimonia con un significato religioso, ma è diventata la festa dei bambini che si travestono con buffi costumi ispirati a personaggi e protagonisti dei film dell’orrore. In realtà Halloween è una ricorrenza di origine celtica che viene celebrata la notte del 31 ottobre.

Solo dal XX secolo la festa ha assunto un carattere spiccatamente macabro e commerciale con cui è diventata famosa. La festa non è estranea alle tradizioni italiane. In effetti usanze affini a quelle della moderna Halloween sono sempre state comuni in tutta Italia, anche se spesso vengono celebrate nella notte tra il 1 novembre e il 2.  

Ogni provincia ha sue tradizioni, a San Giorgio di Piano, per esempio, ci sarà una festa gratuita, con giochi e laboratori per bimbi, spettacoli di magia e fuoco, letture “paurose” e un concorso di zucche intagliate. A tutti i bambini verranno offerti simpatici gadget e caramelle. il paese sarà allestito a tema con punti dove fare foto ricordo. Un gruppo di genitori organizza la festa per far divertire i bambini e divertirsi.

Articoli correlati su BNB: 

Halloween in Bolognina, mercoledì 31 ottobre

Il 31 ottobre tutti all’Halloween Pub a festeggiare!

A Granarolo il 31 c’è la Grande Festa di Halloween

Il 31 Halloween si festeggia a Malalbergo e Altedo

Vincenzo Bottiglioni

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×