Giro d’Italia 2019, Bologna si tinge di rosa

Sport
Tipografia

L’Emilia-Romagna protagonista delle tappe di ciclismo su strada.

Mancano solamente 102 giorni all’inizio della Corsa Rosa 2019, che prenderà il via l’11 maggio. Essa rappresenta un lungo viaggio nel nostro paese, che calamita tutti gli anni appassionati e sportivi, sparsi nei 198 Paesi collegati nei cinque continenti.

Quest’anno la regione Emilia-Romagna ed i suoi territori, sarà la grande protagonista, sarà Bologna a fare da apripista al Giro, proseguendo poi con altre città come: Riccione, Ravenna, Modena e Carpi.

Come ormai avviene da un paio di anni, nella giornata di oggi, i luoghi simbolo delle città ed i suoi monumenti, si coloreranno di rosa. Questa tradizione è iniziata con l’edizione del centenario, regalando ogni volta immagini meravigliose e scorci unici del nostro Bel Paese.

Mappa Del Giro A Bologna

Immagine: mappa del percorso della tappa a Bologna

I monumenti si accenderanno alle ore 18:00 e si spegneranno alle ore 24:00, delineando così il count down della imminente edizione della corsa rosa. La nostra regione vede coinvolte 5 città, con partenza nel capoluogo di Bologna, dove è prevista una tappa a cronometro individuale, 6 km pianeggianti ed i restanti 2 Km in un’aspra salita.

Le strade cittadine percorse, sono molto spaziose e diritte, arriveranno fino ai piedi della salita del Santuario di San Luca, con pendenze che arrivano oltre 16%. I corridori, quelli che ambiscono fin dall'inizio, alla maglia rosa, si dovranno misurare fra di loro per delineare chi sarà il vincitore finale.

La seconda tappa, il 12 maggio, ripartirà da Bologna per dirigersi verso Fucecchio in Toscana, dopo aver visitato altri luoghi e città, la corsa percorrerà di nuovo le nostre strade con altre 3 tappe il 19, il 21 e il 22 maggio e nell'ordine: la Riccione-San Marino (RSM); la Ravenna-Modena e la Carpi-Novi ligure.

Per seguire il Giro d’Italia ed avere maggiori informazioni, su classifica, ed i vari trofei in gara nonché le classifiche generali e di tappa, si può consultare il sito stesso del giro: www.giroditalia.it

Valter D'Angelillo

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.