Ma la Cina è sempre più vicina?

Cultura
Tipografia

Presentazione di un interessante libro sullo sviluppo cinese avvenuto negli ultimi decenni.

Perché parlare del modello economico e sociale costituito dalla Cina? Perché ormai è sempre più chiaro che quest’ultima costituisce una potenza in continua crescita ed espansione finanziaria nel mondo intero e perché gli imprenditori cinesi sono sempre più presenti nel nostro Paese, con investimenti grandi e piccoli (che vanno dall’acquisizione del piccolo bar di quartiere, a quelle ben più onerose di squadre di calcio leggendarie quali l’Inter e il Milan).

Giuliano Marrucci, uno degli autori della trasmissione di Rai Tre "Report", presenta il suo libro – inchiesta dal titolo: "Cemento rosso. Il secolo cinese, mattone dopo mattone", in cui espone il frutto di anni di studio, dedicati a una comprensione più accurata di uno dei paesi protagonisti del nuovo ordine mondiale.

La Cina si è resa protagonista negli ultimi decenni del più grande fenomeno di urbanizzazione della storia, passando da meno del 20% della popolazione complessiva, insediata nelle città cinesi alla fine degli anni ‘70, a ben il 56% di abitanti, coinvolgendo qualcosa come 770 milioni di persone! E tutto questo è avvenuto in meno di 40 anni. Per dare un’idea della straordinarietà del fenomeno, si pensi che per attuare una simile trasformazione l’Europa ha impiegato più di un secolo e gli Stati Uniti “solo” 70 anni!

Che dire di questo comunismo in salsa capitalista (o capitalismo in salsa comunista?), di sicuro si tratta di un fenomeno complesso che vale la pena analizzare con attenzione, per capire non solo in che direzione si muove la Cina, ma dove va l’economia globale, vista l’influenza crescente che il paese orientale esercita su di essa.

Sia ben chiaro, non è tutto rose e fiori e problematiche dilaganti nella nazione asiatica, quali l’inquinamento atmosferico elevato, la desertificazione avanzante, causata anche da una deforestazione selvaggia, lo sottolineano impietosamente. Tuttavia il colosso cinese con una politica economica rampante che sta conquistando l’Occidente, è sempre più vicino e Marrucci apre una riflessione sulla possibilità di connetterci allo sviluppo economico cinese, per sfruttarne le opportunità.

Ugo De Santis

Per maggiori informazioni:

Cosa: Presentazione del volume "Cemento rosso. Il secolo cinese, mattone dopo mattone" di Giuliano Marrucci (Mimesis). Ne parla con l’autore Milena Gabanelli

Dove: Librerie.coop Zanichelli in Piazza Galvani, 1/H - Bologna

Quando: sabato 3 febbraio, ore 18:00

Costo: ingresso gratuito

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×