La grande ciclabile

Dal territorio
Tipografia

Sono partiti in questi giorni i lavori per la sua realizzazione.

La grande via ciclabile, è un progetto fortemente voluto dai comuni dell’Unione Reno Galliera, nato da una idea del 2016 e messo in essere nel 2017. 

Il progetto prevede una rete di vie molto funzionali che unirà stazioni ferroviarie di Funo, San Giorgio di Piano, San Vincenzo di Galliera, San Pietro in Casale e Corticella e zone produttive. 

Tale progetto rientra nelle opere di riqualificazione urbana della periferia, e della sicurezza; si vuole raggiungere come obiettivo la riduzione degli incidenti per ciclisti e pedoni, senza dimenticare di dare un maggior contributo alla riduzione dell'inquinamento atmosferico.

Persone In Bicicletta

Foto: persone percorrono in bici una stradina

Percorsi progettati:

• percorso Trebbo - Località Primo Maggio (Castel Maggiore);

• percorso Località Primo Maggio - Zona Industriale via Di Vittorio (Castel Maggiore);

• tratto a margine del Canale Navile da località Castello (Castel Maggiore) verso il territorio di Bentivoglio;

• percorso Stazione SFM di Funo (Argelato) - Interporto e frazione di Castagnolo minore (Bentivoglio);

• tratto di completamento Funo (Argelato) - San Giorgio di Piano;

• percorso Argelato - Castello d’Argile;

• percorso San Giorgio di Piano - San Pietro in Casale;

• collegamento Capoluoghi di Castello d'Argile - Pieve di Cento;

• collegamento Pieve di Cento - San Pietro in Casale;

• collegamento San Pietro in Casale - San Vincenzo di Galliera.

Valter D’Angelillo

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.