Bologna ricorda un mito della musica l'11 gennaio

Concerto per ricordare il cantautore genovese Fabrizio De Andrè. 

A vent'anni dalla sua morte, avvenuta l’11 gennaio 1999, in contemporanea con altre piazze italiane, si terrà questa commemorazione per celebrare un artista indimenticabile. Molte voci e canzonieri si radunano davanti a San Petronio per dare vita al concerto collettivo “Cantata anarchica”.

La musica e le parole di Fabrizio De Andrè, artista eclettico definito dalla critica italiana uno dei più grandi, conosciuto al pubblico con l'appellativo di Faber, scomparso nel secolo scorso, invaderanno la città di Bologna per il suo primo anno. Per resistere al freddo, l’organizzazione fornisce coperte e bevande calde.

Chiara Garavini

Per maggiori informazioni:

Cosa: concerto

Dove: Piazza Maggiore, 1 - Bologna

Quando: venerdì 11 gennaio 2019, ore 20:00

Costo: gratuito

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.