Scu.Ter.: il Consorzio Scuola e Territorio è nato!

Inclusione
Tipografia

Una bella notizia, oggi 6 giugno, viene presentata questa nuova realtà.

Dall'unione di 9 cooperative sociali del territorio della Città Metropolitana: Cadiai, Solco Insieme, Libertas Assistenza, Ida Poli, Seacoop, Csapsa, Csapsa 2, Open Group, Anastasis e dalle Unioni dei Comuni nasce Scu.Ter il Consorzio Scuola e Territorio, che si pone obbiettivi importanti per il settore dei Servizi Educativi Territoriali. 

L'unione di esperienze diverse ma già radicate nel territorio, e la partecipazione a corsi formativi formerà un personale più preparato per le integrazioni scolastiche e territoriali. Proposito del Consorzio è anche intervenire nei centri rieducativi ed occuparsi di disabili siano questi minorenni che maggiorenni. 

Quando l'integrazione/inclusione scolastica è fondamentale ed il finanziamento pubblico si riduce ogni anno, l'unione di queste cooperative prova a fornire una soluzione più forte e più concreta condividendo il proprio sapere e le best practice puntando all'osservazione e alla ricerca, per fornire nuovi elementi formativi, da presentare in tutto il territorio.

Per citare Luca Dal Pozzo, Amministratore Delegato di Solco Insieme: «Scu.Ter. Scuola e Territorio punta sulla cooperazione tra cooperative per moltiplicare ancora di più il valore del lavoro svolto fino ad oggi, puntando su comunità, qualità ed integrazione.»

Non rimane che augurare un sincero buon lavoro a questo Consorzio che sarà presentato oggi, all'interno del Seminario dal titolo: Innovazione, ricerca e territorio - Nasce il consorzio Scu.Ter.

Gianluca Palmieri

Condividi

FacebookTwitter
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
×
Iscrizione alla newsletter
Iscriviti tramite il nostro servizio di abbonamento gratuito di posta elettronica per ricevere le notifiche quando sono disponibili nuovi articoli.
×